Smaltimento RAEE

Lasciando pochi semplici dati, sarai ricontattato in tempi brevi da ditte specializzate in Smaltimento Rifiuti che ti forniranno dei preventivi gratuiti.

Specifica in maniera dettagliata il materiale che necessiti smaltire in modo tale da permette alle aziende di fornirti più informazioni possibili riguardo il servizio desiderato.


Descrizione Smaltimento RAEE

I rifiuti R.A.E.E. (Rifiuti di Apparecchiature Elettroniche ed Elettriche) rappresentano la fetta in più rapida crescita sul mercato mondiale. A differenza dei rifiuti normali che vanno pian piano diminuendo, le tonnelate dei rifiuti hi-tech aumentano del circa 5% ogni anno.

Se avete dei rifiuti RAEE da smaltire e desiderate confrontare qualche preventivo gratuito contattate le ditte iscritte all'Albo dei Gestori Ambientali della vostra zona. Riempite il formulario con i vostri dati personali, illustrate nel modo più dettagliato possibile la vostra richiesta (magari distinguete tra rifiuti RAEE domestici o industriali, fate una stima delle dimensioni e del peso), e attendete di essere ricontattati.

Le aziende di smaltimento RAEE nella vostra zona formuleranno per voi un preventivo gratuito e senza impegno che includerà alcuni servizi tra cui: il ritiro, il trasporto in discarica ed il rilascio della certificazione dell'avvenuto smaltimento.

Come viene suddivisa la grande famiglia dei RAEE?

A secondo dell'uso e della destinazione i rifiuti RAEE vengono raggruppati in tre grandi categorie. I rifiuti RAEE domestici cioè provenienti dalle nostre case, includono grandi e piccoli elettrodomestici ma anche giocattoli e dispositivi elettronici per il tempo libero.

I rifiuti RAEE professionali cioè i dispositivi elettronici provenienti da attività lavorative e da ambienti industriali, come fotocopiatrici e stampanti. Infine la fetta più ampia costituita da i rifiuti RAEE di illuminazione, tra questi: tutte le fonti di sorgenti luminose e gli apparecchi di illuminazione, dai tubi e le lampade fluorescenti ai neon, dalle lampade alogene ai lampadari.

La normativa che regola lo smaltimento all'interno dei centri di raccolta invece identifica i rifiuti hi-tech con le seguenti sigle:

  •  Rifiuti R1  - freddo e clima (condizionatori, congelatori, scaldabagni)
  •  Rifiuti R2 - grandi bianchi (lavatrici, lavastoviglie, forni)
  •  Rifiuti R3 - tv e pc
  •  Rifiiuti R4 - piccoli elettrodomestici (phon, microonde)
  •  Rifiuti R5 - sorgenti luminose

Per ulteriori informazioni sullo smaltimento dei rifiuti RAEE nella tua città richiedici maggiori informazioni su tempi e costi. Riceverai subito più preventivi gratuiti e senza impegno.

Trova il professionista per Smaltimento RAEE nella tua zona