{[adsense:type=leaderboard]}

Classificazione Rifiuti

Lasciando pochi semplici dati, sarai ricontattato in tempi brevi da ditte specializzate in Smaltimento Rifiuti che ti forniranno dei preventivi gratuiti.

Specifica in maniera dettagliata il materiale che necessiti smaltire in modo tale da permette alle aziende di fornirti più informazioni possibili riguardo il servizio desiderato.


Descrizione Classificazione Rifiuti

I rifiuti frutto di attività industriale o artigianale possono contenere sostanze pericolose e necessitare quindi un trattamento ed adempimenti speciali.

Sono rifiuti speciali e quindi soggetti alla classificazione inserita con la Decisione 2000/532/Ce quelli derivanti da:

  • attività sanitarie;
  • attività di recupero e smalktimento rifiuti;
  • attività di trattamento delle acque;
  • attività artigianali;
  • attività industriali;
  • attività agricole,
  • attività di costruzione, demolizione e scavo.

Tali rifiuti richiedono l'attribuzione del codice CER, codice numerico in cui le prime due cifre indicano l'attività che produce i rifiuti, le seconde due il processo che li genera, le ultime due la tipologia dei rifiuti prodotti.

Vi sono poi delle numerazioni che indicano rifiuti prodotti da più attività diverse. Poichè non è semplice identificare il codice, ma è essenziale, sarà necessario rivolgersi ad un'azienda esperta nel settore, affidabile e competente.

Potrete trovare tutto questo in Imprendo

Trova il professionista per Classificazione Rifiuti nella tua zona